La regione della Gallura, si estende a nord della Sardegna lungo un tratto di costa molto frastagliato, caratterizzato da lunghe e strette insenature, rocce granitiche ed isole tra cui l’Arcipelago della Maddalena.

Mentre ad est (provincia di Arzachena) si estende la Costa Smeralda, il tratto di costa sardo più famoso e conosciuto al mondo, ad ovest, intorno Santa Teresa di Gallura e fino al promontorio di Capo Testa, si incontrano alcune spiagge meravigliose, che non hanno nulla da invidiare alle più blasonate e famose dell'isola.

In questo articolo vi presenteremo 10 spiagge tra le più belle della Gallura e dintorni.

1. Spiaggia la Liscia (Porto Liscia)

La Spiaggia di Porto Liscia è la prima che incontrerete lasciando il territorio di Palau e rivolgendovi a nord-ovest verso la costa di Santa Teresa di Gallura.

Questo arenile è caratterizzato da una bellissima sabbia dorata di natura granitica ed è lungo complessivamente circa 2 km, a partire da una scogliera sovrastata da macchia mediterranea sino alla foce del fiume Liscia.

Il mare, invece, si contraddistingue per un fondale basso con acque cristalline dal colore cangiante tra il verde smeraldo e l'azzurro chiaro. Sulla spiaggia, infine, è possibile noleggiare sdraie, lettini, ombrelloni e concedersi una pausa in uno dei punti ristoro presenti.

Spiaggia la Liscia (Porto Liscia) - - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Spiaggia la Liscia (Porto Liscia) - - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

2. Spiaggia la Licciola

Qualche chilometro più ad ovest, in località Valle dell'Erica, si incontra la bellissima spiaggia de la Licciola.

La spiaggia è caratterizzata da una sabbia chiara a grani medi ed alcuni scogli sull'arenile che la rendono ancora più suggestiva. Il mare cristallino presenta un basso fondale ed una colorazione che va dal verde al blu intenso, man mano che ci si allontana dalla riva.

Da qui, inoltre, si può godere di un panorama bellissimo che spazia dal vicino scoglio della Colombaia fino all'isola di Spargi che si intravede in tutta la sua bellezza all'orizzonte.

Spiaggia La Licciola - - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Spiaggia La Licciola - - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

3. Spiaggia di Cala Sambuco

Cala Sambuco è una piccola spiaggia a forma di mezzaluna, caratterizzata da un arenile di sabbia chiara ed un mare cristallino la cui tonalità varia dal verde, all'azzurro al blu. Il fondale è caratterizzato da ciottoli e scogli affioranti dall'acqua mentre tutto intorno la macchia mediterranea colora il paesaggio di un verde intenso.

Tranquilla ed isolata, questa spiaggia libera è prova di alcun tipo di servizi ed è particolarmente apprezzata dagli amanti dello snorkeling.

Per raggiungerla, da Santa Teresa di Gallura si deve procedere verso est, seguendo le indicazioni per Marazzino e girare a sinistra seguendo le indicazioni per il ristorante La Diana, procedere sempre dritti, superare l'incrocio e svoltare a sinistra e poi a destra su una stradina sterrata chiamata appunto Strada Cala Sambuco.

Cala Sambuco - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Cala Sambuco - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

4. Spiaggia de la Marmorata

La spiaggia de la Marmorata, con il suo basso fondale di sabbia chiara e lo splendido mare dalle acque verdi e turchesi, è sicuramente una tra le più belle di tutta la Sardegna settentrionale

A completare il magnifico panorama, l’isolotto omonimo raggiungibile a nuoto dalla costa e sul quale si possono visitare i resti di un'antica cava romana.

La spiaggia è attrezzata con ogni tipo di servizio: ampio parcheggio, bar, ristoranti, possibilità di noleggiare ombrelloni, sdraie e pedalò.

E’ possibile anche praticare lo snorkeling, il windsurf ed altri sport acquatici, mentre gli amanti del trekking potranno cimentarsi con i numerosi sentieri che conducono nelle incantevoli insenature vicine.

La spiaggia della Marmorata - - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

La spiaggia della Marmorata - - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

5. La Spiaggia di Rena Bianca

A pochi passi dal centro storico di Santa Teresa di Gallura, la spiaggia di Rena Bianca è una delle più famose della Sardegna.

La spiaggia prende il nome dalla finissima sabbia bianca che insieme al rosa dei frammenti di corallo ne compone l'arenile, creando un cromatismo davvero unico, impreziosito ulteriormente dall'azzurro del mare e dal verde della macchia mediterranea che la circonda.

Non a caso è dal 1987 che la spiaggia di Rena Bianca riceve il riconoscimento di Bandiera blu d'Europa.

Dotata di ogni genere di servizi, la spiaggia è molto comoda da raggiungere dal centro, anche per questo è quasi sempre molto affollata specialmente nei mesi di alta stagione come luglio ed agosto.

Spiaggia Rena Bianca - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Spiaggia Rena Bianca - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

6. Spiaggia dei Due Mari (Rena di Levante e Rena di Ponente)

Da Santa Teresa di Gallura percorrendo Via Capo Testa si giunge all’istmo ai cui fianchi si trovano le due spiagge di Rena di Levante (a nord) e Rena di Ponente (a sud).

Rena di Levante è una lunga distesa di sabbia bianca, circondata da calette rocciose e macchia mediterranea e per le sue acque cristalline si è guadagnata più volte la Bandiera Blu. Più avanti un secondo tratto di costa, noto come spiaggia di Zia Culumba (Baia di Santa Reparata) ospita alcuni suggestivi resti di colonne d'età romana, visibili anche sott’acqua.

A sud, Rena di Ponente, è una bella spiaggia di morbida sabbia dorata caratterizzata da un arenile di medie dimensioni circondato da una natura selvaggia e solitaria, in particolare a ridosso del promontorio di Capo Caccia, bagnato da un bel mare cristallino e verde. Nelle vicinanze vi sono a disposizione diversi servizi, tra cui bar, ristoranti, hotel e negozi.

Spiaggia dei due Mari (Rena di Levante e Rena di Ponente), Sardegna, Capo Testa

Spiaggia dei due Mari (Rena di Levante e Rena di Ponente), Sardegna, Capo Testa

7. Spiaggia di Cala Spinosa (Capo Testa)

Cala Spinosa, è un vero e proprio paradiso nascosto, ideale per chi è alla ricerca di relax lontano dal trambusto degli stabilimenti.

Per raggiungerla dovrete seguire le indicazioni per il faro di Capo Testa e percorrere a piedi un ripido sentiero, ma vi assicuriamo che i vostri sforzi saranno ampiamente ripagati. L'arenile si presenta con un fondo di sabbia chiara alternata a suggestive rocce granitiche.

Il bellissimo fondale, infine, con scenari variegati ed incantevoli, renderà felici tutti gli amanti delle immersioni e dello snorkeling.

Cala Spinosa - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Cala Spinosa - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

8. Spiaggia di Cala Grande (Valle della Luna)

La spiaggia di Cala Grande si raggiunge attraverso un suggestivo sentiero nella Valle della Luna, così chiamata per via dei giganteschi massi di granito bianco, plasmati dalla millenaria erosione del vento. La più alta raggiunge i 128 metri sul livello del mare ed è conosciuta come Il Teschio.

Uno scenario fantastico che fa da contorno alle numerose calette e alla rigogliosa macchia mediterranea, dove è possibile ancora incontrare qualche esponente di una comunità di hippy che a partire dagli anni 60 si è stabilita in questo magico luogo, immerso nella bellezza della natura primordiale e lontano dalla frenesia quotidiana.

Ancora oggi è possibile qui incontrare viaggiatori da tutto il mondo, artisti, musicisti e persone che con spirito d'avventura raggiungono la valle in cerca di pace e serenità. Imperdibile!

Spiaggia di Cala Grande (Valle della Luna) - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Spiaggia di Cala Grande (Valle della Luna) - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

9. Spiaggia la Liccia

La Liccia, è una spiaggia di fine sabbia bianca che si affaccia su di un mare cristallino a circa 5 km da Santa Teresa di Gallura.

Poco affollata e con i suoi ampi spazi aperti è il posto ideale per rilassarsi!

La spiaggia e i suoi fondali bassi sono particolarmente adatti alla balneazione e al gioco dei bambini mentre le sue acque trasparenti e cristalline sono particolarmente adatte ad escursioni subacquee.

Spiaggia la Liccia - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Spiaggia la Liccia - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

10. Spiaggia di Rena Majori

Rena Majori si trova nell'omonima località del comune di Aglientu a circa 7 km da Santa Teresa di Gallura. La spiaggia, dalla sabbia chiarissima molto fine, è circondata da scogli e rocce di granito che si affacciano su un bel mare color turchese.

Attraversato da due fiumi (Rio Cantaru e Rio Ciuchesa) l'esteso arenile di Rena Majori, è sempre tranquillo e riparato in quanto circondato da dune ricoperte di vegetazione e scogli. Alle sue spalle la presenza di una pineta garantisce un piacevole e fresco riparo nelle calde giornate estive.

Tra i servizi presenti, un ampio parcheggio ed un camping, la possibilità di noleggiare ombrelloni, sedie e pattini. Il suo fondale estremamente variegato e ricco di pesci la rende una meta particolarmente adatta a tutti gli amanti delle immersioni subacquee.

Spiaggia di Rena Majori -  Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Spiaggia di Rena Majori - Sardegna (Santa Teresa di Gallura)

Eccoci infine giunti al termine di questa top 10 sulle spiagge più belle da vedere a Santa Teresa di Gallura e dintorni consapevoli che non c'è niente di più difficile che stilare una "classifica" sulle spiagge della Sardegna

Ci siamo dimenticati qualcosa? Aspettiamo anche il tuo contributo per migliorare questo articolo: scrivici un commenti qui sotto per segnalare la spiaggia dei tuoi sogni che ritieni debba entrare di diritto all'interno di questa top 10.

Buon mare e buone vacanze!

Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (2 votes)

condivisioni