In pochi sanno che Portunus era il dio dei porti per gli antichi romani, raffigurato con le chiavi in quanto protettore e difensore (di tutte le porte). Da domani (mercoledì 30 maggio 2018) “Portunus - Porti e Mercati di Roma insieme nel Mediterraneo” sarà anche il Protocollo d'Intesa che firmeranno, presso la sala Convegni dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, il Presidente dell’AdSP Francesco Maria di Majo e il Presidente del CAR Scpa Valter Giammaria. Coordinerà l'evento Fabio Massimo Pallottini, Direttore Generale di CAR S.c.p.A.

SCARICA IL PROGRAMMA

Si tratta di "uno storico protocollo di intesa che promette nuove opportunità di sviluppo infrastrutturale e affermazione internazionale ai Porti e ai Mercati di Roma. Mercoledì l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale e il Centro Agroalimentare di Roma presententano ed illustrano il Protocollo di Intesa condividendo il quale progettano le attività comuni di una grande piattaforma integrata di servizi avanzati per esportare il Made in Italy e per internazionalizzare le produzioni ed i territori del Lazio".

IL PROGRAMMA

9.45 – 10.15 WELCOME COFFEE
10.15-10.35 APERTURA DEI LAVORI
- Francesco Maria di Majo, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale;
10.40 – 11.00 RELAZIONE INTRODUTTIVA
- Valter Giammaria, Presidente di CAR ScpA (Società proprietaria e conduttrice del Centro Agroalimentare Roma) e Vicepresidente
della Camera di commercio industria, agricoltura ed artigianato di Roma
11.00 - 12.30 INTERVENTI
- Paul Kyprianou, Responsabile Relazioni Esterne Grimaldi Group
- Isabelle Slegten, General Manager CFFT
- Attilio Pagni, ABC Alimentari Ortofrutticoli
- David Paliani, PALIANI Srl
Saranno presenti rappresentanti diplomatici dei Paesi del Mediterraneo
12.30 FIRMA DEL PROTOCOLLO D’INTESA
12.45 LIGHT LUNCH

Vota il contenuto: 
Il contenuto non è stato ancora votato da nessuno

condivisioni