Dati molto positivi per il Porto di Civitavecchia dalle ultime proiezioni presentate in questi giorni a Miami in occasione del Seatrade Cruise Global, la più importante fiera internazionale del settore crocieristico.

Anche nel 2018, infatti, il Porto di Civitavecchia si conferma primo porto italiano con 2.427.000 passeggeri movimentati (+10,69% rispetto al 2017) seguito sul podio da Venezia con 1.449.000 passeggeri (+0,16% rispetto al 2017), e Genova con 1.023.000 passeggeri (+10,62% rispetto al 2017).

Un trend positivo che coinvolge tutti i porti italiani: dati in crescita anche per il porto di Napoli con 986.000 (+0,41%), Savona con 963.000 (+12,74%), Livorno con 724.000 (+3,66%), Palermo (+13,85%), Bari (+29,82%), La Spezia (-12,77%) e Messina (-10,80%).

Il Porto di Civitavecchia si conferma primo porto italiano per le crociere anche nel 2018

Il Porto di Civitavecchia si conferma primo porto italiano per le crociere anche nel 2018

 “L’Italia delle crociere rialza finalmente la testa e si riallinea al trend internazionale, che vede il settore in costante crescita. Le previsioni per il 2018 indicano infatti, per gli scali del nostro paese, un incremento del 7,3% in termini di passeggeri movimentati: un risultato positivo che va ricondotto principalmente alle nuove unità che stanno entrando a far parte in questi mesi della flotta di MSC Crociere”

Sergio Senesi, presidente Cemar Agency Network (Genova)

Dopo un 2017 in calo, infatti, le proiezioni indicano un recupero sul numero di passeggeri movimentati per il 2018 in tutti i porti italiani: 10.859.000 unità (+7,30% rispetto ai 10.120.279 pax del 2017), nonostante un piccolo calo delle toccate nave che scendono a 4.564 unità (-0,54% rispetto alle 4.589).

Saranno inoltre 141 (contro le 138 del 2017) le navi in transito nelle acque italiane, in rappresentanza di 46 compagnie di navigazione. Ottime anche le primissime valutazioni nell’ottica delle previsioni per il 2019, con un’ulteriore e significativa crescita del settore nel nostro paese con 11.400.000 passeggeri movimentati (+5,5%).

Fonte AdnKronos, 60/03/2018 (Roma).

Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (1 voto)

condivisioni