La Cattedrale di Civitavecchia, dedicata a San Francesco d'Assisi, è la principale chiesa della città. Si trova nel centro storico in Piazza Vittorio Emanuele ed è la sede della cattedra episcopale della Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia. E’ qui che il Vescovo è solito celebrare la santa messa durante ricorrenze ed occasioni particolari.

CENNI STORICI

La Cattedrale fu costruita sui resti di una piccola chiesa francescana edificata sotto il pontificato di Paolo V nel 1610. Papa Clemente XIV successivamente la fece ricostruire affidandone i lavori all'architetto Francesco Navone.

Ultimata definitivamente nel 1782 sotto il pontificato di Papa Pio VI, divenne Cattedrale a partire dal 1805.

Dopo i bombardamenti del 1943 fu gravemente danneggiata per poi essere completamente restaurata nel 1950 su progetto dell'architetto Plinio Marconi.

ARTE ED ARCHITETTURA

Una volta giunti dinnanzi alla Cattedrale potrete ammirarne l’elegante e solida struttura, l’alta facciata barocca a doppio ordine ionico con l’unica porta centrale da cui scende e si allarga a ventaglio un’ampia scalinata.

Sul piano superiore, dove posa il timpano, la chiesa è ornata da due grandi statue rappresentanti S. Francesco d'Assisi e S. Antonio da Padova.

Una volta dentro, la chiesa si presenta di bellissima forma, con la sua unica navata, guarnita ai lati da cappelle simmetriche incavate nello sfondo, intercalate da pilastri che con le loro basi e ricchi capitelli, sembrano reggere la maestosa volta reale che copre tutto l'ambiente.

La Cattedrale di Civitavecchia - Facciata esterna

La Cattedrale di Civitavecchia - Facciata esterna

Da segnalare in una cappella laterale, sul lato destro, una pregevole Natività attribuita Domenico Zampieri detto il Domenichino. Sopra il timpano, invece, sono poggiate due grandi figure scultoree che rappresentano rispettivamente la Fede e la Giustizia, opera di Pietro De Laurentiis. Sotto quest’ultimo potete vedere un affresco di Antonio Nessi rappresentante San Francesco che riceve le Stimmate.

La Cattedrale di Civitavecchia - La Navata Interna

La Cattedrale di Civitavecchia - La Navata Interna

La Cattedrale di Civitavecchia apre la Porta Santa per il Giubileo della Misericordia

Domenica 13 dicembre il Vescovo Luigi Marrucci ha aperto la Porta Santa anche nella Cattedrale di Civitavecchia dando avvio al Giubileo della Misericordia per la diocesi di Civitavecchia-Tarquinia.

La Porta Santa, predisposta da Mons. Cono Firringa, parroco della cattedrale, è stata fatta restaurare per l'occasione con apposita targa del Giubileo della Misericordia.

Una possibilità in più per tutti i cittadini ed i tanti turisti del Porto di Civitavecchia che vogliono vivere l'Anno Santo di Papa Francesco senza dover necessariamente raggiungere Roma.

La Porta Santa della Cattedrale di Civitavecchia

La Porta Santa della Cattedrale di Civitavecchia

LA CATTEDRALE DI CIVITAVECCHIA: MESSA E ORARI DI VISITA

Se volete visitare la chiesa ed assistere anche alla Santa messa, nel box in fondo alla pagina trovate tutti gli orari a portata di click.

Info utili

Cattedrale di Civitavecchia San Francesco d'Assisi

ORARI
Inverno (Ora Solare)
Giorni Feriali: 9.30/18.00
- il Sabato la funzione delle 9.30 si celebra presso la Chiesa della Stella
- Ogni Venerdì si celebra l’adorazione Eucaristica (10.00/12.00)
Giorni Festivi: 8.30/9.30/10.30/12.00/18.00
- la funzione delle 8.30 si celebra presso la Chiesa della Stella
- la funzione delle 18.00 è preceduta dal s. rosario alle 17.30
 
Estate (Ora Legale)
Giorni Feriali: 9.30/18.00
- il Sabato la funzione delle 9.30 si celebra presso la Chiesa della Stella
- Ogni Venerdì si celebra l’adorazione Eucaristica (10.00/12.00)
- la funzione delle 18.30 è preceduta dal s. rosario alle 18.00
Giorni Festivi: 8.30/9.30/10.30/12.00/18.30
- la funzione delle 8.30 si celebra presso la Chiesa della Stella
- la funzione delle 18.30 è preceduta dal s. rosario alle 18.00
- Nei mesi di Luglio e Agosto si aggiunge la funzione delle 20.00
PREZZI

Ingresso libero.

Vota il contenuto: 
4
Media: 4 (2 votes)

condivisioni