Un'occasione imperdibile per ammirare la nave militare Garibaldi, una delle portaerei italiane di maggior prestigio, anche perché potrebbe essere l’ultima volta!

Infatti, potrebbe ammainare la bandiera a breve, dopo più di 35 anni di onorato servizio, come conferma l’Ammiraglio Serra, in un'intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno.

La nave militare Garibaldi in mare aperto

La nave militare Garibaldi in mare aperto

STORIA E CURIOSITÀ

Costruita nei Cantieri Navali di Monfalcone e varata nel 1983, Nave Garibaldi è la quarta unità a portare questo nome.

L’attuale Garibaldi, prima portaerei della storia della Marina Militare, ha ricoperto il prestigioso ruolo di unità di ammiraglia della Squadra Navale sino al 2011 con l’entrata della portaerei Cavour.

Negli ultimi tre decenni la Nave Garibaldi ha svolto un ruolo chiave in diverse missioni della Marina Militare.

Per citarne alcuni: è stata sede di comando dell’operazione ENDURING FREEDOM, in seguito agli attentati del 2001 restando continuativamente in mare per 87 giorni, percorrendo circa 20.000 miglia.

Non solo, tra il 2016 ed il 2017, l’unità è stata impiegata come flag-ship dell’operazione Sophia, nel dispositivo EUNAVFORMED. In quell’occasione, ha trascorso oltre 300 giorni, a supporto dell'operazione, per contrastare il traffico di esseri umani e di armi in Mediterraneo.

Il motto della Nave militare Garibaldi è “Obbedisco”.

La portaerei Giuseppe Garibaldi - Fonte: Marina Militare

La portaerei Giuseppe Garibaldi - Fonte: Marina Militare

PORTAEREI GARIBALDI A CIVITAVECCHIA 2019: COME E QUANDO VISITARLA

La Portaerei Garibaldi sarà visitabile al porto di Civitavecchia dal 10 al 13 maggio 2019 alla banchina 8.

Gli orari di visita sono i seguenti: 

  • Sabato 11 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00
  • Domenica 12 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00

In porto anche la Nave Militare Luigi Rizzo alla banchina 14, ma purtroppo questa non sarà visitabile. 

 

Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (1 voto)

condivisioni