All’interno della rassegna “Estate in Blu” presso il borgo del Castello di Santa Severa, nel Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica vi segnaliamo un appuntamento davvero interessante per tutti gli appassionati di storia ed archeologia dal titolo "Roma, le scoperte mai raccontate".

Il reading, presentato domenica 14 agosto (ore 21) dalla giornalista Laura Larcan, fa parte dei cosiddetti Racconti in Blu, incontri speciali con gli autori dedicati alle tematiche del viaggio e del mare.

Laura Larcan, giornalista del Messaggero, è da anni impegnata nella promozione dei beni culturali italiani ed in particolare ai progetti di valorizzazione del territorio e ricerche archeologiche.

I Racconti in Blu al Castello di Santa Severa

I Racconti in Blu al Castello di Santa Severa

Roma è una città che riesce ancora a sorprendere. Anche la banale operazione di sostituire le rotaie di un tram può trasformarsi in un’avventura archeologica. Nessuna boutade, è tutto vero. Come quella volta - era l’inverno del 2012 - che a piazzale Ostiense, a pochi passi dalla Piramide Cestia, durante il cantiere della nuova linea tramviaria 3, riemerse una necropoli di almeno venti tombe.

Bastò rimuovere i vecchi binari e scavare in profondità per appena sessanta centimetri. L’aspetto interessante della scoperta fu che ciascuna sepoltura custodiva uno scheletro perfettamente integro.

La giornalista Laura Larcan

La giornalista Laura Larcan

Quasi tutti i teschi sfoggiavano addirittura una dentatura ben conservata, dettaglio strategico che consentì agli antropologi di ricostruire l’età dei defunti, tra i 13 e i 18 anni. Insomma, sotto quei binari giaceva - da duemila anni circa un cimitero di amabili resti giovanili.

Le fosse erano semplici, coperte da cocci di anfore, solo qualche pietosa moneta come corredo per il pedaggio a Caronte nell’estremo viaggio dei morti. Erano poveri, forse schiavi, forse cristiani, per via di un piccolo sarcofago riemerso tra una fossa e l’altra, decorato con scene di pastori che accudiscono greggi di pecore."

Ma l'Estate in Blu al Castello di Santa Severa non finisce qui! Per conoscere nel dettaglio gli altri incontri e gli eventi del museo vi invitiamo a consultare il sito ufficiale.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI INCONTRI

Anfore antiche al Museo del Mare e della Navigazione di Santa Severa

Anfore antiche al Museo del Mare e della Navigazione di Santa Severa

Per tutte le informazioni utili, consultate il box in fondo alla pagina.

Info utili

Museo del Mare e della Navigazione Antica - Castello di Santa Severa
Telefono: +39 06 39967999

COME ARRIVARE

- In auto: per raggiungere il borgo di Santa Severa si percorre la SS1 Aurelia fino al Km. 52.500 poi, seguendo le indicazioni, si volta in direzione del mare, si percorre tutta la Via del Castello fino alla meta.

- In treno: con TRENITALIA la fermata più vicina al Borgo è quella di Santa Severa Nord. Dalla fermata del treno, per raggiungere il castello, bisogna percorrere a piedi circa 15 minuti di strada. In alternativa si può scendere alla fermata di Santa Marinella e da lì prendere i mezzi pubblici per raggiungere il Museo Civico.

- in autobus da Roma con mezzi COTRAL dalla stazione Cornelia con fermata Santa Marinella.
- in autobus dal Porto di Civitavecchia potete prendere la linea COTRAL da Porta Tarquinia e scendere alla stazione di S.Severa. Il Castello si trova a circa 10 minuti a piedi.
ORARI

Da sabato 18 giugno a domenica 25 settembre 2016:
- dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 19.00
- lunedì chiuso

Apertura straordinaria del Museo e della Libreria Lunedì 15 agosto con orario 14.00 - 20.00
Visita guidata al museo ore 18.30

Apertura su prenotazione per gruppi e scuole anche negli orari di chiusura

PREZZI
Intero: 3€
Ridotto: 2€
- minori tra 6 e 14 anni di età;
- adulti di oltre 65 anni di età;
- gruppi di almeno 15 persone;
- gruppi di alunni di scuole (accompagnatori con ingresso gratuito 1 ogni 10 alunni)
Prenotazione ingresso
- singoli € 1,00
- gruppi (14 – 30 unità) € 10,00 – consigliata
- scuole (gruppo classe) € 5,00 – consigliata
Ingresso Gratuito
- per chi acquista un servizio didattico (sia singoli che scuole)
- minori fino ai 6 anni non compiuti
- residenti del Comune di Santa Marinella
- soggetti con disabilità (e relativo accompagnatore)
- guide turistiche
- titolari della tessera I.C.O.M (International Council of Museums)
Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (2 votes)

condivisioni