Il cimitero inglese acattolico di Roma si trova ubicato tra la monumentale Piramide Cestia e le Mura Aureliane. Se vi trovate in zona, dopo aver visitato o semplicemente ammirato la Piramide, non perdetevi questa oasi di pace e tranquillità nel pieno del quartiere testaccio di Roma.

Il Cimitero inglese di Roma è famoso anche per il valore artistico delle tombe presenti

Il Cimitero inglese di Roma è famoso anche per il valore artistico delle tombe presenti

La fama del cimitero deriva soprattutto per la grande concentrazione di artisti, scrittori, studiosi e diplomatici sepolti. Passeggiando sul bellissimo prato all’inglese è possibile infatti incontrare la tombe del poeta inglese John Keats, di Percy Bysshe Shelley, quella del figlio di Goethe o di Antonio Gramsci. Vale davvero la pena entrare in questo cimitero anche solo per il valore artistico di alcune tombe, davvero degne di nota.

Sculture, tombe, croci...il cimitero inglese vi sorprenderà

Sculture, tombe, croci...il cimitero inglese vi sorprenderà

Le tombe di Severn e Keats presso il Cimitero inglese

Le tombe di Severn e Keats presso il Cimitero inglese

L’ORIGINE DEI CIMITERI ACATTOLICI

I cimiteri acattolici nascono in risposta alle normative ecclesiastiche del medioevo per le quali un protestante non poteva essere sepolto in terre consacrate. Nel XVII secolo furono diverse le città che decisero di prevedere delle aree dove dare degna sepoltura ai morti non cattolici. Tra queste Roma che intorno al 1716, a seguito della concessione di Papa Clemente XI, iniziò le prime sepolture di fronte alla Piramide Cestia.

Info utili

Cimitero Acattolico di Roma

COME ARRIVARE

Dal Porto di Civitavecchia recatevi alla stazione ferroviaria e prendete il primo treno per Roma. Scendete alla stazione di Roma Ostiense e da qui proseguite a piedi per pochi minuti: da Piazzale dei Partigiani, appena fuori la stazione, basta prendere Viale delle Cave Ardeatine raggiungendo così Piazzale Ostiense e vedrete innanzi a voi la Piramide Cestia: l'ingresso del cimitero si trova alle sue spalle.

ORARI

Lunedì - sabato 9.00 - 17.00 (ultimo ingresso 16.30)
Domenica e festivi 9.00 - 13.00 (ultimo ingresso 12.30)

Il cimitero si visita in circa un’ora.

PREZZI

L'entrata è gratuita anche se per i gruppi è richiesta una donazione spontanea di 3 euro.

Vota il contenuto: 
Media: 4.7 (3 votes)

condivisioni