26 ottobre 2017, Porto di Civitavecchia.

La nave norvegiese Sørlandet, il veliero più antico del mondo, da ieri si trova ormeggiata presso la banchina 5 del Porto di Civitavecchia, dove sosterà fino alle 18:00 del prossimo 30 ottobre.

La Sørlandet, infatti, costruita nel 1927 nella città di Kristiansand (Norvegia) è il veliero in funzione più antico del mondo! Se volete conoscere di più sulla sua storia, sul significato del suo nome e sulle principali caratteristiche tecniche leggete il nostro articolo di approfondimento:

CIVITAVECCHIA: ARRIVA AL PORTO LA STORICA SØRLANDET

La nave, purtroppo non è visitabile al pubblico, ma il Capitano Hallgeir Botnen ci ha concesso, in esclusiva per il nostro sito web, una visita speciale ed una breve intervista.

A bordo della Sørlandet in compagnia del Capitano Hallgeir Botnen (Porto di Civitavecchia)

A bordo della Sørlandet in compagnia del Capitano Hallgeir Botnen (Porto di Civitavecchia)

Abbiamo avuto la fortuna di esplorare in prima persona gli ambienti principali della nave, dal ponte, alle cucine, dalle sale dove avvengono le principali attività degli studenti fino alla cabina di comando!

Con grande piacere vi mostriamo una ricca fotogallery di 40 foto...immergetevi per qualche minuto nell'incredibile vita di bordo dell'equipaggio!

Durante la nostra visita, il Capitano ci ha raccontato un po’ come avviene la vita di bordo ed anche quali saranno le prossime tappe della rotta.

Il Capitano Hallgeir Botnen che ci mostra il meccanismo del timone di bordo

Il Capitano Hallgeir Botnen che ci mostra il meccanismo del timone di bordo

Ecco un piccolo estratto della nostra chiacchierata:

Redazione: Capitano, ci dica, la nave sarà visitabile durante la sua sosta nel porto di Civitavecchia?

Capitano: Purtroppo per ragioni tecniche il nostro equipaggio in questi giorni è molto impegnato in diversi progetti e non c’è tempo sufficiente per organizzare delle visite guidate aperte al pubblico. Considerate anche che questa nave è relativamente piccola, anzi è la più piccola delle tre navi gemelle che compongono la flotta Sørlandet, per cui avremmo anche problemi di spazio.

Redazione: Al momento, quante persone si trovano a bordo?

La Sørlandet non ha un motore elettrico ma naviga solo grazie al meccanismo del timone a vento

La Sørlandet non ha un motore elettrico ma naviga solo grazie al meccanismo del timone a vento

Nella cabina di comando della Sørlandet

Nella cabina di comando della Sørlandet

Capitano: a bordo si trovano 60 studenti più 20 persone tra equipaggio e personale di servizio. Gli studenti sono tutti iscritti alla A+ Academy, una High School statunitense d’eccellenza che li consente di studiare e contemporaneamente esplorare il mondo.

Redazione: Quindi la lingua ufficiale di bordo è l’inglese?

Capitano: Si, esatto. I nostri studenti appartengono a diverse nazionalità del mondo. Oltre a studiare tutte le classiche materie come matematica, storia e geografia, hanno l’opportunità di vivere la vita di bordo imparando a navigare ma soprattutto a collaborare insieme.

Redazione: Capitano, quali sono le prossime tappe una volta ripartiti da Civitavecchia?

Capitano: La prossima tappa sarà Palermo. Poi proseguiremo verso il Marocco (Agadir) poi ancora a Tenerife e proseguiremo costeggiando l’Africa. La navigazione durerà circa 9 mesi ed il nostro ritorno in Norvegia è previsto per l’inizio del prossimo giugno.

Redazione: Grazie di tutto Capitano, è stato un grande piacere visitare questa nave, un patrimonio culturale per tutto il mondo. Ci sa già dire se e quando la Sørlandet farà di nuovo tappa a Civitavecchia in futuro?

Il capitano ci mostra la sala dove gli studenti di giorno hanno lezione e di notte dormono!

Il capitano ci mostra la sala dove gli studenti di giorno hanno lezione e di notte dormono!

Capitano: Grazie a voi. Torneremo, molto probabilmente, ma non prima del 2019! Tutto il prossimo anno saremo impegnati in un lungo viaggio che ci porterà fino a Capo Verde e poi verso le isole Caraibiche.

Redazione: Non ci resta che augurarvi buon viaggio e come è solito dire buon vento!

Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (1 voto)

condivisioni