Vi presentiamo una guida completa per affrontare senza stress il Giubileo della Misericordia e orientarsi velocemente tra le molteplici vie e piazze del Cammino del Pellegrino.
Parliamo del più tradizionale dei cammini che affrontavano i pellegrini diretti a Roma: un percorso di poco meno di 6 chilometri che partendo dalla Basilica di San Giovanni in Laterano vi porterà alla Basilica di San Pietro.

SCARICA LA MAPPA COMPLETA DEL CAMMINO DEL PELLEGRINO

Giubileo della Misericordia: la mappa completa del Cammino del Pellegrino con i principali punti di interesse

Giubileo della Misericordia: la mappa completa del Cammino del Pellegrino con i principali punti di interesse

DA SAN GIOVANNI IN LATERANO AI FORI IMPERIALI

Come per il Cammino Papale il punto di partenza di questo cammino giubilare è la Basilica di San Giovanni in Laterano. La “madre di tutte le chiese” è raggiungibile tramite la fermata “San Giovanni” della metro A. Si tratta della basilica più antica del mondo: fermatevi alcuni minuti per ammirarla, sia dentro che fuori. Un vero spettacolo!
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COSA VEDERE NELLA BASILICA DI SAN GIOVANNI IN LATERANO.

La Basilica di San Giovanni in Laterano è il punto di partenza del Cammino del Pellegrino

La Basilica di San Giovanni in Laterano è il punto di partenza del Cammino del Pellegrino

Siete pronti per questo cammino di fede? 
SCARICA LA PRIMA PARTE DELLA MAPPA DEL CAMMINO DEL PELLEGRINO

Giubileo della Misericordia: la mappa del Cammino del Pellegrino (dalla Basilica di San Giovanni in Laterano ai Fori Imperiali)

Giubileo della Misericordia: la mappa del Cammino del Pellegrino (dalla Basilica di San Giovanni in Laterano ai Fori Imperiali)

Percorrendo tutta la via dei SS. Quattro vi troverete di fronte al Colosseo, Patrimonio dell’Unesco e primo simbolo di Roma. VISITARE IL COLOSSEO: ORARI, PREZZI E INFO UTILI.

Il Colosseo è uno dei principali punti di interesse per i pellegrini che arriveranno a Roma per il Giubileo della Misericordia

Il Colosseo è uno dei principali punti di interesse per i pellegrini che arriveranno a Roma per il Giubileo della Misericordia

Il consiglio che vi diamo è di ammirare l’anfiteatro Flavio solo dall’esterno per riprendere il Cammino del Pellegrino che è solo all’inizio.
Prendete ora via dei Fori Imperiali ed immergetevi in oltre 2.000 anni di storia. Camminate lungo il viale pedonale tra resti e siti archeologici di fama mondiale. Davanti a voi scorgerete sicuramente le quadrighe dell’Altare della Patria, monumento simbolo dell’Unità d’Italia. 

I Fori Imperiali sono una tappa obbligata del Cammino del Pellegrino

I Fori Imperiali sono una tappa obbligata del Cammino del Pellegrino

Altare delle patria. In alto, ben visibili, le quadrighe dedicate alla libertà e all'unità

Altare delle patria. In alto, ben visibili, le quadrighe dedicate alla libertà e all'unità

Alzi la mano chi, prima di questo Giubileo, conosceva il carcere Mamertino. Uno dei motivi di interesse di questi cammini giubilari è anche la scoperta di luoghi e tesori nascosti della Capitale. Da via dei Fori Imperiali girate a sinistra imboccando via di San Pietro in Carcere. Il Carcere Mamertino, la prigione dei Santi Pietro e Paolo, è visitabile tutti i giorni (il biglietto costa 5 euro).

"Uno dei motivi di interesse di questi cammini giubilari è anche la scoperta di luoghi e tesori nascosti della Capitale"

Giubileo della Misericordia: la mappa del Cammino del Pellegrino (dal Carcere Mamertino alla Piazza di S. Paolo alla Regola)

Giubileo della Misericordia: la mappa del Cammino del Pellegrino (dal Carcere Mamertino alla Piazza di S. Paolo alla Regola)

Proseguendo troverete, dopo poche centinaia di metri, la statua equestre di Marco Aurelio che campeggia in Piazza del Campidoglio, cuore politico della città di Roma.
Cosa fare? Non avete che l’imbarazzo della scelta: non mancate di scattare una foto alla statua della lupa capitolina (che per la leggenda allatta Romolo e Remo), scendete le scale della Cordonata che vi lasceranno alle porte di Piazza Venezia per poi risalire i 124 gradini che vi porteranno davanti alla splendida Basilica di Santa Maria in Aracoeli.

La navata centrale della Basilica di Santa Maria in Aracoeli

La navata centrale della Basilica di Santa Maria in Aracoeli

Ma ritorniamo al nostro cammino: percorrendo la prima parte di via del Teatro Marcello girate a destra per via Montanara e Piazza Campitelli. Superata la chiesa di Santa Maria in Portico in Campitelli entrate in via dei Funari, dove potrete ammirare la fontana delle Tartarughe, e percorrete via dei Falegnami. 
State costeggiando il Ghetto Ebraico di Roma, uno dei quartieri storici più interessanti della Capitale. Vi consigliamo una breve deviazione turistica per visitare il Ghetto di Roma. Si tratta di una piacevole passeggiata all’interno di un quartiere dove è passata la storia degli ultimi due secoli.
Se poi è arrivata l’ora di pranzo non esitate a fermarvi in uno dei tanti ristoranti tipici di via del Portico d’Ottavia.

La Fontana delle tartarughe in via dei Funari

La Fontana delle tartarughe in via dei Funari

Come avete capito a Roma è molto facile farsi "distrarre"...torniamo al cammino del Pellegrino: via dei falegnami termina con la Chiesa di San Carlo ai Catinari, una delle tappe di fede di questo percorso giubilare. Dopo una breve visita a questa chiesa superate Piazza Benedetto Cairoli e proseguite per via di Santa Maria in Monticelli che, dopo pochi metri, diventa Piazza di San Paolo alla Regola.

DALLA TRINITA' DEI PELLEGRINI A SAN PIETRO

SCARICA L'ULTIMA PARTE DELLA MAPPA DEL CAMMINO DEL PELLEGRINO

Giubileo della Misericordia: mappa del Cammino del Pellegrino (dalla chiesa della SS: Trinità dei Pellegrini alla Basilica di San Pietro)

Giubileo della Misericordia: mappa del Cammino del Pellegrino (dalla chiesa della SS: Trinità dei Pellegrini alla Basilica di San Pietro)

L’ultima parte del Cammino del Pellegrino è sicuramente il più veloce.
Si parte dalla chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini per arrivare, dopo circa 1 km, alla chiesa di San Giovanni dei Fiorentini. Seguite questo percorso: prendete via Capodiferro, arrivati a Piazza Farnese, dopo un rapido sguardo al Palazzo Farnese sede dell'ambasciata francese, girate a sinistra per via del Mascherone e quindi a destra per via Giulia. Alla fine di via Giulia troverete la chiesa di San Giovanni dei Fiorentini, nata come chiesa nazionale dei Fiorentini, oggi una delle basiliche minori di Roma.

Siete quasi arrivati al temine: prendete via Paola che vi porterà al Ponte Sant’Angelo: avanti a voi, imponente come sempre da 2.000 anni a questa parte, si erge Castel Sant’Angelo, punto di arrivo di tutti i cammini di questo Giubileo della Misericordia.
COME VISITARE E COSA VEDERE A CASTEL SANT’ANGELO.

Tutti i cammini del Giubileo della Misericordia portano qui: ponte Sant'Angelo, sullo sfondo è ben visibile Castel Sant'Angelo

Tutti i cammini del Giubileo della Misericordia portano qui: ponte Sant'Angelo, sullo sfondo è ben visibile Castel Sant'Angelo

Ovviamente il vostro cammino di fede non può finire così. Prendete via della Conciliazione, arrivate a Piazza San Pietro e stupitevi ammirando l’imponenza e la maestosità della Basilica più grande del mondo: San Pietro! 

Piazza San Pietro e via della Conciliazione viste dalla Basilica di San Pietro. In fondo a sinistra è possibile ammirare Castel Sant'Angelo

Piazza San Pietro e via della Conciliazione viste dalla Basilica di San Pietro. In fondo a sinistra è possibile ammirare Castel Sant'Angelo

Se siete arrivati fin qui vi facciamo i complimenti. Con la visita alla Basilica di San Pietro termina il Cammino del Pellegrino, un cammino di fede, sacrifici ma anche di gioia e felicità.

LA GUIDA COMPLETA AL GIUBILEO DELLA MISERICORDIA
SCOPRI ANCHE IL CAMMINO PAPALE

SCOPRI ANCHE IL CAMMINO MARIANO

E' importante sapere che il tragitto finale, da Castel Sant'Angelo alla Porta Santa, è riservato esclusivamente ai pellegrini registrati.
Per cui tutti i pellegrini che intendono varcare la Porta Santa devono necessariamente registrarsi attraverso il sito ufficiale del Giubileo

Info utili

TUTTE LE TAPPE DEL CAMMINO DEL PELLEGRINO

Distanza da percorrere: 5,9 km
Tempi di percorrenza a piedi: 1,14 h
Durata prevista: mezza giornata

COME ARRIVARE

MAPPA COMPLETA DEL CAMMINO DEL PELLEGRINO

Basilica di San Giovanni in Laterano (Metro A San Giovanni)
Via dei SS. Quattro
Colosseo (Metro B Colosseo)
Via dei Fori Imperiali
MAPPA DA SAN GIOVANNI AI FORI

Carcere Mamertino
Campidoglio
Via del Teatro Marcello
(ghetto ebraico)
Via Montanara
Piazza Campitelli
Via dei Funari
Via dei Falegnami
San Carlo ai Catinari
Via di Santa Maria in Monticelli
Piazza di San Paolo alla Regola
MAPPA DAL CARCERE A S.PAOLO ALLA REGOLA

Piazza e Chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini
Via Capodiferro
Piazza Farnese
Via Mascherone
Via Giulia
San Giovanni dei Fiorentini
Via Paola
Ponte Sant’Angelo
Castel Sant’Angelo
Basilica di San Pietro
MAPPA DALL TRINITA' A SAN PIETRO

Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (1 voto)

condivisioni