La Piramide Cestia altro non è che la tomba voluta da Caio Cestio, uomo politico e membro del collegio sacerdotale degli epuloni, che dispose nel testamento la costruzione di un sepolcro a forma di piramide.
Sulla piramide è ancora oggi in parte visibile un'iscrizione in latino tramite la quale Cestio sollecitava i suoi eredi a erigere il monumento funerario entro 330 giorni, pena la perdita della ricca eredità! Gli eredi non persero tempo ovviamente, anzi sembra che la piramide fu innalzata con alcuni giorni di anticipo, tra il 18 e il 12 a.C.

L'iscrizione voluta da Caio Cestio per erigere in meno di 330 giorni la sua piramide

L'iscrizione voluta da Caio Cestio per erigere in meno di 330 giorni la sua piramide

La Piramide Cestia è l’unico monumento del genere a Roma. In realtà, a seguito della conquista dell’Egitto nel 31 a.C., la moda dell’edilizia funeraria di quel periodo fu molto influenzata dalla tradizione egizia. La camera sepolcrale si presenta con volte a botte e originariamente era murata.

La tomba di Caio Cestio e l’interno della Piramide sono ad oggi visitabili. Consultate il box informativo sotto per maggiori informazioni. Tra il 272 e il 279 il monumento fu inglobato tra le "mura aureliane", la cinta muraria edificata su iniziativa dell’imperatore Aureliano, ed è così che si può vedere ancora oggi:

La Piramide Cestia con affianco Porta San Paolo e i resti delle mura aureliane

La Piramide Cestia con affianco Porta San Paolo e i resti delle mura aureliane

Se avete mezz'ora a disposizione non perdetevi il vicinissimo cimitero inglese, si trova affianco alla Piramide. Troverete quiete, tranquillità e le tombe di stranieri non cattolici morti a Roma come Shelley, Keats, Gramsci e Goethe.

Info utili

La visita alla Piramide dura 1 ora. E' possibile visitare il monumento solo con visita didattica o accompagnata.

COME ARRIVARE

Dal Porto di Civitavecchia recatevi alla stazione ferroviaria e prendete il primo treno per Roma. Scendete alla stazione di Roma Ostiense e da qui proseguite a piedi per pochi minuti: da Piazzale dei Partigiani, appena fuori la stazione, basta prendere Viale delle Cave Ardeatine raggiungendo così Piazzale Ostiense e vedrete innanzi a voi la Piramide Cestia.

ORARI

La Piramide è aperta per le visite il 2° e 4° sabato del mese per i singoli alle ore 11.00, per i gruppi alle ore 10.00 e 12.00. 
Il 1° e il 3° sabato di ogni mese, alle ore 10.30, dopo la visita al Museo della Via Ostiense, è consentito l'accesso alla Piramide. E' indispensabile la prenotazione al n. 06 5743193 (Museo della Via Ostiense-SSBAR)

PREZZI

L'ingresso avviene solo su prenotazione obbligatoria. Singoli Euro 5.50, gruppi Euro 40.00 (max 20 persone), gruppi con visita didattica 130 euro (max 20 persone).
Per informazioni e prenotazioni 06 39967700 (Coopculture).

 

Vota il contenuto: 
Media: 4.5 (4 votes)

condivisioni