Marinai in piedi sugli alberi e altoparlanti accesi a tutto volume per l’inno: è questo il trionfale ingresso della Cuauhtémoc, nave scuola della Marina Messicana, arrivata questa mattina (3 maggio 2017) al Porto di Civitavecchia.

Il veliero, che quest’anno celebra il centesimo anniversario della Promulgazione della Costituzione Politica del Messico, sta solcando i mari e gli oceani di tutto il mondo portando con orgoglio i colori della propria bandiera.

Accolto dall'Ambasciatore del Messico in Italia, Juan José Guerra Abud e dalle autorità italiane, la nave visiterà ben 15 porti in 12 nazioni e avrà una durata di nove mesi e mezzo. Ecco tutti i porti che hanno avuto e avranno la fortuna di ospitare questo splendido veliero: Acapulco, Balboa (Panama), Boston, Barcellona, Civitavecchia, Creta (Grecia), Port Said (Egitto), Mumbai, Singapore, Manila, Shanghai, Busan (Corea del Sud), Kobe (Giappone), Honolulu, Acapulco.

La Cuauhtémoc a Civitavecchia durante l'allestimento della nave

La Cuauhtémoc a Civitavecchia durante l'allestimento della nave

Cuauhtémoc a Civitavecchia: orari e giorni di visita

La Cuauhtémoc, che torna al Porto di Civitavecchia dopo due anni, sosterà fino al lunedì 8 maggio

Ormeggiata presso la banchina 8, la nave è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 20 fino a domenica 7 maggio, con chiusura anticipata alle ore 16 nella giornata di venerdì.

La Cuauhtémoc a Civitavecchia durante l'allestimento della nave

La Cuauhtémoc a Civitavecchia durante l'allestimento della nave

Cuauhtémoc a Civitavecchia: curiosità e caratteristiche

  • Tecnicamente parlando la Cuauhtemoc è un brigantino a palo, varata a Bilbao il 9 gennaio 1982, è entrata in servizio a partire dal 29 luglio dello stesso anno.
  • L'equipaggio attuale della nave è composto da 9 capitani, 44 ufficiali, 43 cadetti dell'Eroica Scuola Navale Militare e 122 elementi di classi e marinai, insieme a 11 invitati di armate amiche, tra i quali un guardiamarina italiano, al comando del Capitano di Vascello, C.G. DEM, Rafael Antonio Lagunes Arteaga.
  • L’origine del nome è legata a quello dell’undicesimo ed ultimo sovrano azteco morto nel 1525. Nel 1982 la Marina militare messicana decise di dedicare alla sua memoria questo veliero.
La Cuauhtémoc ormeggiata alla banchina 8 del Porto di Civitavecchia

La Cuauhtémoc ormeggiata alla banchina 8 del Porto di Civitavecchia

Cuauhtémoc: scheda tecnica

Lunghezza: 67,2 m

Larghezza: 12 m

Pescaggio: 5,4 m

Propulsione: a vela

Lunghezza alberatura: 90,5 m

Superficie delle vele: 2,368 m²

Motore ausiliario: diesel da 1.125 hp

Velocità: 8 nodi (15 km/h)

La Cuauhtémoc, nave scuola messicana a Civitavecchia: 3 - 8 maggio 2017

La Cuauhtémoc, nave scuola messicana a Civitavecchia: 3 - 8 maggio 2017

La Squadra Port Mobility al lavoro: Cuauhtémoc 3-8 maggio 2017

La Squadra Port Mobility al lavoro: Cuauhtémoc 3-8 maggio 2017

Vi lasciamo con due splendide Gallery fotografiche. La prima è un nostro piccolo reportage fotografico: 

nella seconda abbiamo raccolto le vostre foto più belle che ci avete segnalato con l'hastag #civitamessico2017 ed inviato le su Facebook, Twitter o G+:

Info utili

La Cuauhtémoc, nave scuola messicana a Civitavecchia: 3 - 8 maggio 2017

COME ARRIVARE

COME ARRIVARE AL PORTO DI CIVITAVECCHIA
LA MAPPA DEL PORTO DI CIVITAVECCHIA

La Cuauhtémoc si trova ancorata presso la Banchina 8

ORARI

Le visite sono aperte al pubblico dal 3 al 7 maggio, dalle ore 10 alle 20, con chiusura anticipata alle 16 soltanto nella giornata di venerdì.

PREZZI

La visita è gratuita.

Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (2 votes)

condivisioni