Siete alla ricerca di una giornata di relax e benessere? Le Terme della Ficoncella sono il posto giusto per voi! Dopo esservi immersi per qualche minuto in queste acque miracolose non vorrete più andare via!

IL COMPLESSO TERMALE

Le Terme della Ficoncella, si trovano su di un'altura a 4km da Civitavecchia e circa 1 ora da Roma.

Una delle vasche delle Terme della Ficoncella

Una delle vasche delle Terme della Ficoncella

La struttura era già conosciuta ed apprezzata in antichità, spesso frequentata come alternativa alle celebri Terme Taurine (Terme di Traiano) già in epoca romana. L'acqua che tutt'ora scorre dalla sorgente è la stessa in cui si è bagnato l'imperatore Traiano molti secoli fa!

Anche gli Etruschi conoscevano questa sorgente miracolosa. Infatti a metà strada tra l'antica Civitavecchia e Tarquinia, edificarono la città di Aquae Tauri, oggi scomparsa e della quale rimangono solo pochi resti. Il complesso termale della Ficoncella, a differenza delle Terme di Traiano, non è molto grande e conta un totale di 5 vasche naturali con differenti gradi di temperatura a partire da quella più calda che arriva a 60°.

Curiosità: Il nome Ficoncella deriva da un grande albero di fico, tuttora presente che fornisce anche un riparo d'ombra ai bagnanti nelle giornate più assolate.

UN ACQUA DALLE PROPRIETA' BENEFICHE

Per le innumerevoli proprietà terapeutiche, le acque della Ficoncella, sono indicate nella cura di diverse malattiedermatiti, artriti e problemi di origine gastrica, malattie dell'apparato respiratorio e urinario. Sono inoltre molto efficaci per cicatrizzare le ferite ed effettuare inalazioni. Accanto ad una delle vasche poste all'ingresso, poco sulla destra, potete fare delle inalazioni grazie ai fumi che escono dalla vicina grotta.

La temperatura varia dai 50 ai 60 gradi centigradi, a seconda della vasca in cui l’acqua confluisce. Si tratta di un’acqua solfurea, caratterizzata tuttavia dall’assenza di odori solforici forti. Il calore raggiunto dall’acqua permette una reazione del solfato di calcio che libera l’acido solforico e gli altri sali, garantendo un’azione benefica, idratante ma al contempo stimolante. Le acque sono infatti definite solfato calciche leggermente alcaline.

CONSIGLI PER LA VISITA

Prima di raggiungere le Terme della Ficoncella ed immergersi nelle sue calde acque però vi consigliamo di leggere quanto segue.

I bagni termali sono controindicati per i soggetti affetti da gravi patologie organiche tali da compromettere il loro sistema autoimmune, nelle forme febbrili, nei cardiopatici scompensati, nelle epatopatie croniche con stato cirrotico, nelle insufficienze renali croniche con oliguria, nelle donne in gravidanza, nell'ipertensione arteriosa severa non controllata da trattamenti farmacologici, flebite, varici emorroidarie in fase acuta o trombizzate.

Terme della Ficoncella a Civitavecchia

Terme della Ficoncella a Civitavecchia

Il complesso è dotato di un bar, spogliatoi, bagni, sedie e lettini. Prima di immergersi nelle vasche è obbligatorio farsi la doccia, rigorosamente con l'acqua calda della sorgente! Vi consigliamo pertanto di portarvi almeno un paio di asciugamani e le ciabatte per la doccia.

Inoltre, se è la prima volta che vi immergete in queste acque non esagerate! Il forte calore potrebbe causarvi un improvviso calo di pressione. Iniziate quindi con una lenta immersione in una delle vasche meno calde; rimanete qualche minuto per poi riemergere. Prendetevi una pausa, approfittatene per fare delle inalazioni o godetevi il sole sdraiati sul vostro lettino. Riprovate dopo un po' ad immergervi in una vasca con acqua più calda ma state sempre attenti a non immergervi troppo velocemente!

Un suggestivo tramonto dalle Terme della Ficoncella con vista mare

Un suggestivo tramonto dalle Terme della Ficoncella con vista mare

Le Terme della Ficoncella di Civitavecchia: un oasi di relax

Le Terme della Ficoncella di Civitavecchia: un oasi di relax

Siamo sicuri che apprezzerete la vostra visita alla Ficoncella. Queste terme sono un vero e proprio tesoro nascosto di Civitavecchia. Durante l'estate le terme restano aperte fino alle 2 di notte...provate ad immergevi con gli occhi rivolti verso il cielo stellato e la dolce brezza marina che vi accarezza...siamo sicuri che non vorrete più andare via!

Info utili

Terme della Ficoncella

COME ARRIVARE

Attualmente le alternative per raggiungere le Terme della Ficoncella sono:

In automobile:

- da sud (Roma) percorrendo l'Autostrada A12 (E 80) uscita Civitavecchia Nord; girare a sinistra con direzione Tolfa (SP 7b), arrivo dopo circa 1 km;
- da nord (Grosseto) percorrendo la via Aurelia (SS1), imboccare Autostrada A12 (E 80) con direzione Roma uscita Civitavecchia Nord; girare a sinistra con direzione Tolfa (SP 7b,) arrivo dopo circa 1 km.

In Taxi:

I taxi partono dalla Stazione Ferroviaria di Civitavecchia. Il nostro consiglio è di chiamare preventivamente il numero +39 0766 26121. Il costo per il trasporto è di circa 15/20 € a tratta.

ORARI
Giornaliero: tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00.
Serale: dal 30/6 al 2/9 le terme rimangono aperte fino alle 2.00 di notte (venerdì e sabato fino a mezzanotte)
PREZZI
Ingresso giornaliero: 1,50€ (ogni 2h)
Ingresso serale: 5€ a persona (parcheggio incluso)
Parcheggio: 1,50€ (ogni 2h)
 
Tariffe residenti*
Ingresso: 1€ (ogni 2h)
Parcheggio: 0,50€ (ogni 2h)
*I residenti devono essere muniti di documento di riconoscimento valido.
 
ATTENZIONE:
L'ingresso è gratuito per le persone diversamente abili (esclusi gli accompagnatori) solamente durante gli orari giornalieri.
L'accesso ai cani è consentito esclusivamente nell'area parcheggio. I proprietari devono essere muniti di guinzaglio e museruola.
Lo scontrino fiscale va conservato ed esibito all'uscita.
Vota il contenuto: 
5
Media: 4.4 (5 votes)

condivisioni