La Marina di Civitavecchia comprende tutto quel tratto di lungomare che a partire dal Forte Michelangelo, passando per Viale Garibaldi e lo stabilimento del Pirgo arriva più a sud fino al Borgo Odescalchi.

Facilmente raggiungibile sia dal Porto che dalla Stazione Ferroviaria, la Marina è un must davvero imperdibile per tutti gli amanti del mare e della buona cucina ed un punto di ritrovo per i giovani e gli amanti del night life durante la stagione estiva.

Uno scorcio sul mare della Marina di Civitavecchia

Uno scorcio sul mare della Marina di Civitavecchia

Il Lungomare che dal Forte Michelangelo porta al Pirgo

Il Lungomare che dal Forte Michelangelo porta al Pirgo

Recentemente oggetto di importanti lavori di riqualificazione, la Marina è divenuta un vero e proprio fulcro per la città in grado di ospitare eventi, concerti e manifestazioni. Il nucleo di tutte le attività è la grande zona di Piazza della Vita (già Piazzale degli Eventi) antistante il Forte Michelangelo dove in estate è facile trovare anche esposizioni di prodotti locali e artigianali, bancarelle, giostre e giochi per i bambini, bar, street food, chioschi e locali all’aperto.

Da Piazza della Vita si snoda il lungomare storico di Civitavecchia, rappresentato da un tratto di Viale Garibaldi fino al tratto pedonale di Via Duca d’Aosta e Lungomare Thaon de Revel. Qui sorge lo stabilimento balneare del Pirgo con l’omonimo isolotto i mezzo al mare, Piazza Betlemme e l’accogliente porticciolo della Lega Navale, storico club privato della marineria, oggi sede di varie attività legate al mare dalla vela alle immersioni subacquee.

La Marina di Civitavecchia - Foto di Raffaele Ballirano #cartolinedacivitavecchia

La Marina di Civitavecchia - Foto di Raffaele Ballirano #cartolinedacivitavecchia

Tutta la zona è ricca di locali, ristoranti e pizzerie pronti ad accogliere ogni tipo di esigenza ed ogni portafoglio! Di giorno il lungomare di Civitavecchia è il posto ideale per trascorrere un piacevole momento di relax lontani dallo stress e dal caos del centro mentre di notte si trasforma in un punto di incontro per i giovani che ne affollano i locali.

IL PIRGO

Il Pirgo, originariamente costruito nella seconda metà del 1800, ha preso il suo nome dall’antico popolo di Pyrgi, che prima dei Romani dimorava lungo le coste laziali. Il complesso balneare originario, impiantato su di un isolotto, era formato da una piattaforma con pontili, rotonde ed edifici in stile chalet svizzero. Nel giro di pochi anni divenne un centro frequentato dalla più rinomata ed importante borghesia dell’epoca.

Il Pirgo al tramonto - Foto di Franco Di Claudio #cartolinedacivitavecchia

Il Pirgo al tramonto - Foto di Franco Di Claudio #cartolinedacivitavecchia

Danneggiato dagli eventi bellici e dalle mareggiate, dopo lunghi anni di degrado e disuso, il Pirgo è stato ricostruito nel 1997 in una nuova moderna struttura. Il primo step di un più ampio progetto che ha coinvolto successivamente tutta la zona della Marina e del lungomare di Civitavecchia, restituendo così finalmente ai cittadini un importante edificio storico.

Dalla terrazza del Pirgo è possibile avere una splendida panoramica di tutto il lungomare di Civitavecchia. Recentemente anche la spiaggia del Pirgo è stata riqualificata ed è sorto uno stabilimento attrezzato che d'estate si popola di bagnanti e turisti.

Il Pirgo di Civitavecchia - Foto di Anna Savino #cartolinedacivitavecchia

Il Pirgo di Civitavecchia - Foto di Anna Savino #cartolinedacivitavecchia

La spiaggia del Pirgo in estate

La spiaggia del Pirgo in estate

Info utili

Marina di Civitavecchia

COME ARRIVARE

Organizza il tuo viaggio dal porto di Civitavecchia con il TRAVEL PLANNER o segui le nostre indicazioni:

La zona della Marina di Civitavecchia è facilmente raggiungibile a piedi sia dalla Stazione sia dal Porto uscendo dal Varco sud (Forte Michelangelo).

Vota il contenuto: 
4
Media: 3.6 (5 votes)

condivisioni