Se vi state avvicinando per la prima volta al magico mondo delle crociere, e siete ad un passo dall’acquistare la vostra prima vacanza galleggiante, incuriositi ed ansiosi al tempo stesso, potrebbe essere utile conoscere in anticipo quali sono i 5 più comuni miti da sfatare sulle crociere!

State pur certi, infatti, che ognuno dei vostri amici e parenti avrà qualcosa da suggerirvi di cui proprio non potreste fare a meno, oppure vorrà mettervi in guardia su questo o quello: per vostra fortuna la maggior parte di questi dubbi e timori è assolutamente infondata!

1. Le crociere sono noiose

Tra i luoghi comuni più diffusi sulle crociere questo è senza dubbio il più diffuso!

Forse, (e sottolineiamo forse) sarà anche vero per la vostra coppia di amici che la scorsa estate è andata in vacanza sulle Alpi a scalare il Monte Bianco, o per il tuo ex compagno di banco entrato da poco nei parà, ma a meno che i problemi non ve li portiate da casa (e allora in quel caso restateci che è meglio) vi possiamo assicurare nella maniera più assoluta che annoiarsi in crociera è praticamente impossibile.

Prima di partire, leggete cosa hanno da offrire le varie navi e scegliete in base ai vostri gusti ed alle vostre esigenze. Non lasciatevi attrarre soltanto dal prezzo!

La stragrande maggioranza delle navi è dotata di ogni genere di intrattenimento dalle piste di pattinaggio sul ghiaccio ai campi da basket, dai campi da tennis a quelli di calcetto, dalle simulazioni di surf agli scivoli…insomma davvero avrete l’imbarazzo della scelta.

Se non siete degli sportivi, non preoccupatevi, le alternative a bordo per divertirsi non mancheranno. Molte navi organizzano corsi di ogni genere, dall’astronomia alla cucina, e sono dotate di sale lettura con biblioteche fornitissime, ma anche casinò, teatri, piscine, spa, negozi e molto altro.

Insomma la scelta dipende da voi e dai vostri gusti; l’importante è farlo consapevolmente e cercare attentamente una crociera adatta alle vostre esigenze.

Anche i più spericolati troveranno il modo di divertirsi in crociera!

Anche i più spericolati troveranno il modo di divertirsi in crociera!

2. Le crociere sono per gli anziani

Niente di più sbagliato! L’idea che a bordo delle crociere si giochi tutto il giorno a bocce tra un giro di liscio e l’altro è decisamente obsoleta. Oggi, una vacanza in crociera è in grado di soddisfare le esigenze di tutta la famiglia: dai più piccoli ai meno giovani.

Inoltre, sono molte le navi che offrono pacchetti pensati appositamente per i più giovani.

Dalle mini crociere di 3-4 giorni agli itinerari più lunghi, con agevolazioni sulle tariffe e prediligendo i porti più gettonati dalle nuove generazioni, come quelli francesi e spagnoli.

A bordo poi le occasioni per divertirsi non mancano di certo: discoteche multi-sala in grado di offrire diversi generi musicali, bar e zone buffet per venire incontro ai gusti di un vasto pubblico.

La crociera è una vacanza adatta a tutta la famiglia

La crociera è una vacanza adatta a tutta la famiglia

3. Le Crociere sono troppo costose

Falso, falso e ancora falso! Forse, è vero che c'è stato un tempo in cui la vacanza in crociera era così costosa che solo i benestanti potevano permettersela, ma adesso in un mercato in costante crescita con molte più navi e quindi molta più concorrenza, i prezzi sono scesi notevolmente e sono alla portata di tutti.

La vacanza in nave ha avuto negli ultimi anni un boom di prenotazioni ed è stato l’unico settore del mercato turistico a non conoscere crisi.

I modi per risparmiare sulla vostra prossima vacanza in crociera sono molti: prenotando con largo anticipo e magari viaggiando in bassa stagione dimezzerete i prezzi!

Se poi siete obbligati a partire la settimana di ferragosto, non crediate che prenotando un altro genere di vacanza riusciate a risparmiare qualcosa: i prezzi in alta stagione sono alti a prescindere dal tipo di vacanza che vi accingete ad acquistare...pertanto niente più scuse!

Se considerate poi tutto quello che viene incluso all'interno dei pacchetti converrete che una crociera non è certo più costosa di molte altre tipologie di vacanza. Piuttosto, valutate attentamente le opzioni a disposizione dalle navi e scegliete se acquistare o meno un pacchetto per le bevande a bordo in base alle vostre esigenze.

Non è questo che intendevamo con risparmiare sulla tua prossima crociera!

Non è questo che intendevamo con risparmiare sulla tua prossima crociera!

4. In Crociera si mangia male

Questo pregiudizio piuttosto diffuso, si basa sulla falsa credenza che a bordo delle navi da crociera non vengano serviti prodotti freschi e/o genuini e che pertanto la qualità del cibo sia scadente. Inoltre, dubbi vengono sollevate obiezioni sulle condizioni igieniche e su come i cibi vengono lavati.

La verità è che, data la grande quantità di pasti al giorno che vengono preparati e l'importanza di non correre il rischio di un'infezione intestinale, le cucine delle crociere sono tra i posti al mondo nei quali viene prestata maggiore attenzione alle norme igieniche.

Infatti, non tutti sanno che, le dispense dove sono conservati gli alimenti, vengono rifornite frequentemente, in alcune rotte addirittura ad ogni tappa. In questo modo i cibi restano sempre freschi.

Inoltre, ogni nave è provvista di impianti di desalinizzazione dell’acqua marina in grado di rimuovere il sale e purificare l’acqua da eventuali agenti inquinanti rendendola così adatta alle al lavaggio delle stoviglie e dei cibi stessi oltre che a tutti gli altri usi.

La varietà del cibo poi è sempre molto ampia ed è davvero difficile non trovare qualcosa che sia di vostro gradimento: dalla cucina italiana a quella indiana, messicana, giapponese e via dicendo. I menù dei ristoranti sono preparati da grandi chef internazionali e avrete la possibilità di mangiare praticamente tutto quello che volete quando lo volete!

p.s. se ingrassate un po' non lamentatevi: a bordo è possibile anche non esagerare!

Una vacanza in crociera è in grado di soddisfare ogni palato

Una vacanza in crociera è in grado di soddisfare ogni palato

5. In Crociera si soffre il mal di mare

La cinetosi, più comunemente nota come mal di male, è senza dubbio il peggior nemico di ogni crocierista! Fortunatamente i rimedi per ovviare a questo problema non mancano.

Tra i rimedi naturali, si consiglia la lavanda ed il sandalo, che con il loro profumo sono in grado di favorire la distensione dei nervi e la decontrazione dello stomaco. Molto efficaci anche l’olio di basilico e l’olio essenziale di zenzero, quest'ultimo lo potete trovare anche sotto forma di pasticche.

Tra i rimedi omeopatici, i fiori di Bach che aiutano a ridurre le vertigini ma anche i granuli Occulus, Petroleum e Tabacum, da prendere lontano dai pasti.

Inoltre ci sono i braccialetti speciali, che esercitano una pressione, simile all'agopuntura, in grado di prevenire nausea e vomito.

Recentemente sono stati introdotti anche degli occhiali speciali, i cosiddetti Boarding Ring, composti da quattro ghiere circolari riempite a metà da un liquido colorato, due frontali e due laterali. Il fluido blu di questi occhiali rappresenta un orizzonte artificiale che livella la percezione visiva con il movimento del liquido auricolare, evitando così l'insorgere di nausee, svenimento e giramenti di testa.

Ovviamente se tutto ciò non basta, dopo aver consultato il vostro medico, potreste assumere anche alcuni medicinali specifici che svolgono un’azione antistaminica, anticolinergica e/o calmante. Anche cerotti e gomme da masticare, possono alleviare il malessere provocato dal viaggio.

Infine, per i più sensibili, consigliamo di scegliere una nave di grandi dimensioni (più grande è meglio è) ed una cabina dotata di finestra o balcone al centro della nave o possibilmente nei ponti più bassi; vi aiuterà a sentire meno il rollio della nave ed avrete così sempre a disposizione un ricambio di aria fresca!

Gli occhiali speciali Boarding Ring sono una delle ultime trovate contro il mal di mare

Gli occhiali speciali Boarding Ring sono una delle ultime trovate contro il mal di mare

E a voi, cosa hanno raccontato? Scriveteci la vostra esperienza, i vostri dubbi o paure: ogni nave da crociera ha sicuramente i suoi pro e contro, ma l'importante è fare una scelta consapevole in base alle vostre esigenze e non ve ne pentirete!

Bene, ora che abbiamo sfatato insieme i 5 luoghi comuni più diffusi sulle vacanze in crociera, siete pronti a partire serenamente e godervi la vostra vacanza!

Buona crociera a tutti!

Vota il contenuto: 
Media: 5 (1 voto)

condivisioni