Sarà aperta al pubblico fino al prossimo 15 ottobre, presso l’Antica Rocca del porto di Civitavecchia, e vi consigliamo fortemente di andarla a visitare.
Parliamo di Navalia, una mostra itinerante unica al mondo dove è possibile vedere e toccare con mano i reperti storici della flotta romana ricostruiti sapientemente dal Centro Archeologico Studi Navali (CASN).

Si tratta di un vero e proprio viaggio all’interno di relitti antichi e reperti storici che con l’aiuto di guide (anche in inglese) presenti nella mostra, vi aiuteranno a comprendere la capacità tecnologica e la potenza raggiunta dagli antichi romani.

Navalia, l'ingresso presso l'Antica Rocca di Civitavecchia

Navalia, l'ingresso presso l'Antica Rocca di Civitavecchia

Navalia, una delle numerose ricostruzioni storiche

Navalia, una delle numerose ricostruzioni storiche

Ne abbiamo parlato con Mario Palmieri, ideatore e realizzatore di questa mostra, fortemente voluta, nonché famoso e rinomato carpentiere navale sulla “scena” da oltre 30 anni.

Allora Mario parlaci un po’ di questa mostra:
La mostra fa parte del progetto Navalia, un progetto più ampio per il quale con il Centro Archeologico Studi Navali stiamo attendendo il riconoscimento scientifico da parte del Miur

Unica e itinerante, perché?
Unica perché abbiamo realizzato ricostruzioni, funzionanti ed in scala, di macchine idrauliche, apparati e attrezzature veliche, di imbarcazioni e di ancore. Su richiesta è possibile vedere in funzione le macchine idrauliche (e vi assicuriamo che è un vero spettacolo ndr).
Itinerante perché riteniamo Roma la sede ideale e finale di questa mostra.
Me ne approfitto per ringraziare l’Autorità Portuale, il Comune di Civitavecchia, la Capitaneria di porto e Port Mobility per averci dato una grande mano per la realizzazione di questa mostra. La location poi è davvero magnifica.

Come nasce questa mostra?
Nasce dall’idea, o forse dall’azzardo, di dimostrare scientificamente il funzionamento degli impianti idrauilici utilizzati dagli antichi romani. I romani per tecnologia non avevano eguali. La società romana aveva elaborato e migliorato principi e concetti provenienti dai popoli con i quali era entrata in contatto. I grandi acquedotti, soprattutto dell’area turca e francese, ne sono un esempio. Altri esempi è possibile vederli nel loro funzionamento anche in questa mostra.

E se ti diciamo Leonardo da Vinci?
Vi rispondo che la tecnologia raggiunta dal mondo romano è per certi versi superiore a quella del genio di Leonardo ma anche di alcuni apparati dell’800 e del 900! Secondo noi la storia deve essere aggiornata, e noi, con questo mostra, vogliamo rendere omaggio alla grandezza tecnologica raggiunta dall’impero romano.

 

la tecnologia raggiunta dal mondo romano è per certi versi superiore a quella del genio di Leonardo
Mario Palmieri

Un esempio di alta tecnologia romana

Un esempio di alta tecnologia romana

Grazie Mario, vuoi chiudere tu l’intervista?
Stiamo progettando alcuni eventi con gladiatori e truppe romane che animeranno la mostra. Se amate la storia e siete curiosi di scoprire e vedere in funzione macchine e reperti storici non potete perdervi questa mostra.

Su richiesta è possibile vedere in funzione dal vivo questa e tutte le macchine idrauliche presenti nella mostra

Su richiesta è possibile vedere in funzione dal vivo questa e tutte le macchine idrauliche presenti nella mostra

Non sappiamo se parlare di “fantarcheologia” o meno ma visitando la mostra, e con un po’ di sana fantasia, sembra davvero di immergersi nel quarto secolo DC e sentire echeggiare le urla della flotta di un impero che fu e che ora, grazie a Mario e al CASN riemerge a galla. Complimenti.
La mostra è a pagamento, nel box sotto trovate tutte le informazioni utili e pratiche.

AGGIORNAMENTO

A grande richiesta la mostra riapre le porte a partire dal 10 dicembre 2015. Ultimo giorno di apertura al pubblico il 10 febbraio 2016.
Attenzione però alla sede: non più l'Antica Rocca ma presso i locali della Marine Service srl, sempre nei pressi del Porto Storico di Civitavecchia. Per saperne di più:
LEGGI IL COMUNICATO STAMPA DEGLI ORGANIZZATORI (9/12/2015)

Info utili

Navalia: una mostra itinerante nel Porto di Civitavecchia
Per info casnlans@gmail.com

COME ARRIVARE

Entrando al Porto di Civitavecchia da Varco Fortezza (Forte Michelangelo) costeggiate l'antico muraglione di Urbano VIII lungo Calata della Rocca, superate la Fontana del Vanvitelli e dopo pochi passi, dalla parte opposta di Porta Livorno vi troverete dinnanzi alla Rocca.

ORARI
Dal 20 luglio al 15 ottobre 2015, aperta tutti i giorni nei seguenti orari:
- dalle 9:30 alle 13:30 (visita guidata ore 10:00, 11:00, 12:00, 13:00)      
- dalle 21:30 alle 23:50 (visita guidata ore 21:30, 22:30)
PREZZI
Adulti: 4 €
Adulti con guida: 5 €
Bambini dagli 8 ai 13 anni: 3 €
Bambini sotto gli 8 anni: ingresso gratuito
Vota il contenuto: 
5
Media: 5 (2 votes)

condivisioni